Dicembre 3, 2022

Video promozionale: come realizzarli nel migliore dei modi?

Tantissime attività commerciali per promuoversi sul web scelgono di lanciare dei video promozionali. Questi contenuti vengono pubblicati sui social, spesso attraverso l’uso di campagne pubblicitarie a pagamento.

 Comunque, per essere davvero efficace, un video promozionale deve essere realizzato in un determinato modo. Infatti, solo grazie a un giusto mix di elementi è possibile lanciare online un video interessante e coinvolgente. Come creare dei video promozionali perfetti per il proprio pubblico? Ecco tutto quello che c’è da sapere al riguardo. 

Video promozionale: perché vale la pena crearlo? 

Come prima cosa, occorre comprendere perché vale la pena creare un video promozionale. Ebbene, questa tipologia di contenuto sul web può realmente sorprendere un gran numero di utenti. Coloro che guardano un video promozionale possono interessarsi al prodotto oppure al servizio che si vende in modo più semplice. 

Oltre a ciò, ormai i video sono diventati un trend sul web, il modo più comune e gettonato per promuoversi e farsi conoscere al pubblico. Basta pensare che quasi tutti i social media hanno adottato il video come contenuto principale. L’esplosione c’è stata grazie a TikTok e al suo essere praticamente un social adatto a chiunque, da grandi a piccini. 

Dopo il suo boom, anche gli altri social hanno seguito questo modello ed ecco che sono nate sezioni specifiche per proporre agli utenti contenuti video come Instagram Reels oppure Youtube Shorts. Insomma, usare un video promozionale può essere un modo fantastico per raggiungere un gran numero di utenti sul web e ottenere tantissimi potenziali clienti per la propria attività commerciale. 

Quali sono gli elementi da inserire in un video promozionale? 

A questo punto, magari qualcuno può chiedersi quali sono gli elementi multimediali da inserire in un buon video promozionale. Ci sono diversi contenuti che possono formare un video di ottima qualità. Occorre pensare al risultato finale come a un piatto prelibato: solo usando ingredienti di prima scelta è possibile ottenere una pietanza squisita. 

Dunque, ecco quali sono gli “ingredienti” da scegliere e selezionare con cura se si vuole creare un video in grado di coinvolgere il pubblico

File video: il cuore del contenuto 

Il cuore di un contenuto di un video promozionale è ovviamente il filmato o i filmati che lo compongono. Questi ultimi possono essere di repertorio, dunque già registrati precedentemente e disponibili attraverso acquisto o abbonamento a una piattaforma (i cosiddetti stock videos), oppure realizzati al momento in modo autonomo attraverso riprese professionali.

In ogni caso, è importante che ogni file venga editato con un software specifico, così da diventare un unico contenuto che abbia immagini in alta qualità e coinvolga un utente. 

Immagini e foto emozionali: per far sognare i clienti 

Non sono solo i file video che possono essere aggiunti in un video promozionale. Può essere importante anche inserire immagini e foto emozionale in grado di far sognare i potenziali clienti

Le immagini o le foto da inserire possono essere modificate anche utilizzando filtri oppure effetti grafici. Con creatività e fantasia è possibile inserire al momento giusto questi file, così da curare al meglio il video da pubblicare online. 

Suoni e musiche che sortiscono il giusto effetto

I suoni e le musiche all’interno di un video possono cambiare completamente il mood della persona che lo guarda. Una musica coinvolgente aiuterà l’utente a interessarsi della propria azienda e rimarrà impressa nella mente anche dopo che il potenziale cliente avrà terminato la visione del contenuto

Allo stesso tempo, per un progetto simile può essere molto importante usare gli effetti sonori. Con questi elementi, il video può essere simpatico ma soprattutto indimenticabile

L’impatto del copywriting 

Il copywriting in un video promozionale include i testi del video, la sua caption, la sua descrizione e molto altro. Infatti, il copywriting è ciò che include anche il “discorso” da fare all’interno del video, magari attraverso voce registrata o doppiaggio. 

Questo elemento ha un impatto fondamentale sulla qualità del contenuto e può fare la differenza tra un video efficace e uno che non riesce a coinvolgere tante persone. 

Conclusioni: ora è possibile creare il video promozionale ideale

In ultima analisi, ora si conoscono tutti gli elementi che non possono mancare quando si vuole creare un buon video promozionale. Non resta fare altro che usare tutti questi elementi e riuscire a lanciare online un ottimo video per promuovere la propria attività commerciale e ottenere riscontri positivi.

Comments

comments