La Fininvest decide di pagare subito il risarcimento alla Cir

La decisione presa dalla Fininvest in seguito alla sentenza relativa al processo per il Lodo Mondadori è quella di pagare subito la cifra pattuita per il risarcimento della Cir. A dirlo è lo stesso avvocato di Silvio Berlusconi, Niccolò Ghedini, e lo fa a margine dell’udienza per il caso Mediatrade, un altro dei processi che vedono coinvolto il Premier.

Ghedini si è tra l’altro detto fiducioso in merito alla sentenza della Cassazione che, secondo lui, servirà a fare giustizia e a riottenere in breve tempo i soldi che la Fininvest sta versando nelle casse della Cir. Dal canto loro, i legali del gruppo di De Benedetti hanno già inoltrato domanda di pagamento a Intesa Sanpaolo, ossia il gruppo che ha le fidejussioni relative al procedimento: per vincolo quest’ultima deve procedere alla liquidazione dell’importo richiesto entro massimo dieci giorni lavorativi dalla presentazione della domanda di pagamento.

La notizia ha subito avuto le sue ripercussioni in Borsa, dove la Cir di De Benedetti ha fatto registrare un rialzo a Piazza Affari.

Comments

comments